Slidis is a Calisthenics top athlete and has won the WSWCF/ISF Street Lifting (Weighted Calisthenics) Nationals four times. However, compared to other professional athletes of street workout, another rocky road led him to his current success, which he would like to report on and give training tips from experience. | Eugenios Slidis' detour to a professional in calisthenics (Slidismode) | GORNATION

giugno 04, 2020 4 min read

Eugenios, conosciuto anche come Slidis, è un atleta di punta del Calisthenics conosciuto a livello internazionale e dotato, che ha vinto molti premi e competizioni. I suoi successi più grandi sono probabilmente la medaglia d'oro al FIBO 2018 al Campionato di Calisthenics con i pesi o la vittoria del WSWCF/ISF Street Lifting (Weighted Calisthenics) Nationals per quattro volte. Nel suo paese d'origine, la Grecia, il 28enne è ben noto per essersi esibito e aver raggiunto la finale allo show televisivo "Greece got Talent". E si è anche fatto un nome su Internet con i suoi trucchi mozzafiato combinando esercizi sportivi con un sacco di peso extra o cerchi. Tuttavia, non si potrebbe mai indovinare quale strada lunga e buia ha dovuto percorrere questa persona straordinaria per avere successo.

Nessuna prospettiva, la monotonia e i problemi familiari hanno portato Slidis a gravi depressioni, con cui ha dovuto lottare per oltre 2 anni. Non solo ha perso il suo lavoro e la sua ragazza, ma ha anche perso il controllo sul suo consumo di alcol. Il suo primo pensiero dopo essersi alzato era quello di bere finalmente di nuovo un drink alcolico per poter sorridere. In combinazione con fino a 2 pacchetti di sigarette al giorno e abitudini alimentari eccessive, questo stile di vita malsano gli ha causato obesità e una forma fisica catastrofica. Per la conseguente frustrazione e rabbia repressa, Slidis iniziò a giocare a rugby, che è uno sport molto aggressivo e pericoloso dove spesso si verificano infortuni.

Un giorno si rese conto di quello che stava facendo al suo corpo e alla sua vita. Decise di fermare il suo comportamento autodistruttivo e di interrompere tutte e tre le sue dipendenze in una volta sola. Eugenios iniziò a fare sport e allenamenti Freeletics a casa davanti al computer. In questo modo voleva distrarsi dai suoi desideri o addirittura sostituirli.

In quel periodo trovò un video di atleti che facevano calisthenics, che lo eccitò così tanto che alla fine abbandonò gli altri sport per praticare questo. All'inizio si allenava con i tutorial di Youtube e il proprio peso corporeo, poi ha aggiunto altri pesi agli allenamenti.

Guarda l'intervista completa di 60 minuti:

Guardando indietro oggi dice che era in pessima forma e che soprattutto il primo anno è stato un periodo molto difficile. Gli ha richiesto non solo forza fisica ma anche mentale. Tuttavia, è stato l'inizio del viaggio lontano dal sentiero oscuro della vita, dall'abuso di droga, da un futuro oscuro e dalla depressione.

LO SPORT GLI HA SALVATO LA VITA.

Da questo periodo formativo l'odierno atleta di punta ha imparato e portato molto con sé, come l'alta autodisciplina, la forte ambizione e la volontà di dare a tutti la motivazione di cui aveva bisogno allora. Considera il più grande successo della sua carriera vedere quante persone ispira con la sua storia e le sue prestazioni.

D'altra parte, il contatto con la sua comunità online lo incoraggia e lo motiva ad andare avanti. Oltre ai modelli di ruolo come David Goggings, Slidis ha trovato un modo speciale per motivarsi.

Il metodo più efficace per lui è la regola dei 5 secondi. Con questa regola conta a voce alta da cinque a uno, in modo da dare inconsciamente un comando al proprio cervello e rimproverarlo. Questo gli darebbe la motivazione per andare in qualsiasi sessione di allenamento. Naturalmente puoi applicare questa regola in ogni situazione della vita.

L'idea alla base è che non vuole deludere se stesso e non vuole cedere ad una debolezza mentale. Quindi dice:

"Non sei mentalmente debole. Puoi farlo e lo farai!".



Una settimana nella vita dell'atleta appare probabilmente diversa da quella di tutti gli altri professionisti della calistenia. Rispetto a loro, che per lo più finanziano la loro vita con i social media o almeno ci guadagnano bene, Eugenios lavora a tempo pieno con turni di giorno e di notte. Pertanto, deve regolare gli orari delle sue sessioni di allenamento così come il suo ritmo di sonno.

In una settimana fa almeno un allenamento di base con pesi e un allenamento con le gambe. Il resto del tempo lo passa a praticare gli elementi o ad imparare una delle sue folli acrobazie. Ma avverte soprattutto i principianti di non avventurarsi su elementi difficili. Dovresti iniziare con elementi di base come pull-up, dips, push-up, squat e handstands, in modo da iniziare a costruire la forza di base e la forza del core. Non appena padroneggi la perfetta esecuzione di dieci trazioni, 15 salti, 20 flessioni, 25 squat e da otto a dieci sollevamenti del ginocchio, puoi provare elementi più difficili. Anche iniziare troppo presto ad allenarsi con pesi aggiuntivi e non solo con il proprio peso corporeo dovrebbe essere evitato. Una delle cose più importanti è un adeguato riscaldamento prima di ogni sessione di allenamento e praticare la mobilità.



Slidis vuole tramandare questi consigli, dato che allora non aveva la possibilità di accedere a queste informazioni e questo ha avuto un enorme impatto sui suoi progressi nell'allenamento.



Attualmente l'uomo alto 1,81 m (5'93 piedi) sta per perdere qualche chilo e vuole scendere dai 92 kg (202,8lbs) di 2 mesi fa a 87 kg (191,8lbs). In primo luogo, riduce al minimo i carboidrati e in secondo luogo conta l'assunzione di proteine. Il numero della sua assunzione in grammi è limitato al doppio del suo peso corporeo attuale. L'allenamento HIIT (High Intensity Interval Training), che usa come riscaldamento per le sessioni di allenamento vere e proprie, lo aiuta nella triturazione. In quel periodo l'atleta di punta mangia solo una banana o qualcosa di zuccherato.

OTTIENI LA NOSTRA ATTREZZATURA DI CALISTHENICS PIÙ VENDUTA

 

 


Lascia un commento

Commenti sono approvati prima della loro publicazione

IT
IT