Ciao Gorilla!Spero che tu stia avendo una settimana di successo e che ti stia godendo la vita. La newsletter di oggi riguarda i miei consigli da sei anni di calisthenics su come superare il freddo inverno senza danneggiare le tue articolazioni:1. Dovresti sempre indossare diversi strati di vestiti uno sopra l'altro in  | Come ottenere il massimo dal tuo allenamento di calisthenics quest'inverno

dicembre 14, 2018 1 min read

Ciao Gorilla!

Spero che tu stia avendo una settimana di successo e che ti stia godendo la vita. La newsletter di oggi riguarda i miei consigli da sei anni di calisthenics su come superare il freddo inverno senza danneggiare le tue articolazioni:

1. Dovresti sempre indossare diversi strati di vestiti uno sopra l'altro in modo che tutto il tuo corpo rimanga caldo. Soprattutto i tuoi gomiti e le tue spalle dovrebbero sempre stare a contatto con il tessuto sovrastante in modo che il calore venga salvato nell'abbigliamento.

2. Riscaldati molto bene e sappi questo: un muscolo può essere riscaldato in pochi secondi ma un'articolazione ha bisogno di molta più attenzione e tempo per riscaldarsi. Il liquido nelle tue articolazioni impiega più di 20 minuti per riscaldarsi.

3. Lo stretching dopo l'allenamento aiuta molto a mantenere le tue articolazioni in movimento e attive. Dovresti prenderti qualche minuto per fare stretching dopo l'allenamento e anche un grande suggerimento da parte mia: fai stretching durante il giorno per 30 secondi quando aspetti l'autobus o sei seduto in bagno. Dovresti prenderti qualche minuto durante il giorno per risparmiare ore di dolore.

Questi sono stati i consigli più importanti che mi hanno aiutato molto a stare senza dolori e lesioni durante l'inverno. Spero che ti aiutino e che tu possa seguire i consigli. Se hai altri argomenti su cui vuoi avere input o consigli riguardo all'allenamento in strada o alla calistenia diccelo qui sotto nei commenti.

Fai di questo inverno un grande inverno e continua a crescere

Phil


Lascia un commento

Commenti sono approvati prima della loro publicazione

IT
IT